La differenza tra Одевать e Надевать

Un paio di articoli fa abbiamo parlato di abbigliamento elencando le parole più comuni riguardanti questo ambito e ora è il momento di entrare un pò più nel dettaglio andando a vedere le azioni legate a queste parole.

A tal proposito potrebbe sorgere un dubbio riguardo due verbi: одевать e надевать che a prima vista potrebbero sembrare sinonimi, ma in realtà hanno un significato diverso.

Come sempre, prima di cominciare ti invito a mettere Mi Piace alla pagina facebook di Lessicorusso dove potrai seguire le storie postate quotidianamente riguardo la “Parola del giorno” e non perderti i prossimi articoli. Inoltre se vuoi ricevere le ultime notizie dalla Russia e apprendere espressioni e frasi idiomatiche russe, allora ti consiglio di iscriverti alla newsletter mensile di Lessicorusso qui sotto ↓

Iscriviti alla Newsletter
Unisciti ad altri studenti di russo e segui la prima newsletter dedicata alla lingua russa, давай!
Anche io odio lo spam. La tua email verrà usata solo per inviarti informazioni inerenti gli argomenti di questo blog una volta al mese e non verrà assolutamente condivisa con nessun altro

Entrambi possono essere tradotti come “vestire”, ma la differenza sta nel chi e cosa vestire.

Одевать infatti si usa solo quando parliamo di vestire qualcuno.

Es:

Я одеваю своего сына

Он одевает его сестру

Надевать si usa invece quando parliamo di indossare un capo di abbigliamento.

Es:

Я надеваю рубашку

Он надевает пальто

Esiste il corrispettivo russo di “vestirsi”? Si e seguendo il ragionamento usato per distinguere надевать e одевать si intuisce facilmente che il verbo in questione è одеваться.

Es:

Он не умеет одеваться

Я оделся перед завтраком

In questo video tra le varie parole che identificano diversi capi d’abbigliamento troviamo anche il termine брюки che si può tradurre generalmente come “pantaloni”. Tuttavia è possibile incontrare nei testi o parlando con un/una madrelingua anche un altro termine, ovvero штаны. Effettivamente non c’è differenza tra i due in quanto entrambi vengono tradotti come pantaloni, ma ho deciso di fare una ricerca un pò più approfondita.
Il termine штаны deriva dal turco išton e si riferiva originariamente alle sottocalze. Il termine брюки invece deriva dall’olandese brock ed è comparso nella lingua russa più avanti, intorno al XVIII secolo e indicava i pantaloni indossati dai marinai russi. Nel XIX secolo questo termine ha assunto un significato più ampio ed una connotazione più “aristocratica”. Infatti possedere dei брюки voleva dire appartenere ad un rango sociale elevato.
Al giorno d’oggi i russi stessi non fanno particolare distinzione tra questi due termini, anche se per alcuni брюки conserva ancora quella connotazione di eleganza e quindi usato più spesso quando ci si riferisce a pantaloni eleganti, mentre штаны viene usato in riferimento a pantaloni normali indossati tutti i giorni.

Qui di seguito trovi due video riguardanti надевать e одевать con diversi esempi per capire bene la differenza e per aiutarti anche con la pronuncia. Puoi esercitarti usando questi verbi combinati con le parole elencate in questo video  e se vuoi complicarti ancora di più la vita puoi usare anche i colori elencati qui così ti eserciti anche con le declinazioni 😉

Se cerchi materiale utile per migliorare il tuo russo, dai un’occhiata alla sezione Risorse, lì troverai anche molti classici della letteratura russa, da Dostoevskij a Lermontov e Gogol’. Mentre se cerchi un vero e proprio corso di russo, non posso far altro che consigliarti quello che reputo sia il miglior corso di russo online attualmente disponibile, fornito dalla piattaforma RussianPod 101. Se vuoi saperne di più su questo corso, sulle sue caratteristiche e sui suoi vantaggi, allora puoi leggere questo articolo dedicato.

Infine, è uscito da qualche settimana il primo ebook targato Lessicorusso, dedicato esclusivamente ai verbi di moto russi! Per avere ulteriori informazioni dai un’occhiata qui

Ci vediamo al prossimo articolo!

Пока пока 

La differenza tra Одевать e Надевать

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su