Category "Risorse per principianti"

4Feb2019

Nell’articolo di oggi andiamo a vedere i principali legami familiari attraverso un piccolo albero genealogico (родословное дерево) mostrato nel video qui sotto. Come al solito cerca di capire il significato delle parole senza ricorrere al dizionario, esercitati con la pronuncia e non dimenticarti di iscriverti al canale youtube Russian Words in 1 Min 😉

 

 

Пока пока


7Gen2019

Oggi in Russia si festeggia il Natale ortodosso e quindi quale modo migliore per dimostrare ai tuoi amici russi che conosci bene la loro cultura se non scrivendogli un bel С Рождеством?
Se vuoi saperne di più sul Natale ortodosso o se quest’espressione non ti è familiare allora leggi questo articolo in cui parlo delle formule di augurio utilizzate dai russi durante le festività e descrivo brevemente origini e tradizioni ad esse legate.

Se c’è una cosa che accomuna le festività di questo periodo sono i desideri. A Natale scriviamo la letterina a Babbo Natale con la speranza che ci porti quello che desideriamo e a Capodanno desideriamo nuovi traguardi e ci impegniamo a raggiungerli, solo il mese di gennaio 😀

Dunque l’articolo di oggi sarà molto breve e parleremo di come esprimere questi desideri in russo.
Tre sono le formule più utilizzate:

1. я хочу
Quest’espressione corrisponde all’italiano “Io voglio”, dunque andiamo a vedere la coniugazione del verbo хотеть:
я хочу
ты хочешь
Он/Она хочет
Мы хотим
Вы хотите
Они хотят

Questo verbo può essere seguito da sostantivi al caso accusativo:

я хочу новую машину

я хочу эту книгу

я хочу этот телевизор

può essere seguito da verbi:

я хочу купить новую машину

я хочу смотреть этот филмь

я хочу работать здесь

ed infine può essere seguito da frasi introdotte da чтобы come in italiano “io voglio che…” a cui segue il soggetto ed il verbo al passato. Si, in italiano in casi del genere si usa il congiuntivo, mentre il russo vuole il verbo al passato come si vede qui sotto. Quindi mi raccomando attenzione!

я хочу, чтобы лето не кончалось
Voglio che l’estate non finisca

я хочу, чтобы мои дети выросли на свежем воздухе
Voglio che i miei bambini crescano all’aria aperta

я хочу, чтобы вы жили вместе
Voglio che voi viviate insieme

2. я хотел бы
я хотел бы corrisponde all’italiano “io vorrei” in quanto questa forma è il condizionale del verbo хотеть. Anche qui valgono le stesse regole che abbiamo visto per я хочу.

я хотел бы новую машину
я хотел бы смотреть этот филмь
я хотел бы, чтобы мои дети выросли на свежем воздухе

3. я желаю
Il verbo желать corrisponde all’italiano “desiderare”, ma assume anche il significato di “augurare”ed infatti è utilizzato solitamente per augurare a qualcuno felicità, gioia, successo, fortuna e via dicendo nel giorno del compleanno, a capodanno o in occasione di altre festività o semplicemente per augurare una buona giornata. Fai attenzione perchè come vedrai negli esempi, quando si usa il verbo желать ciò che si augura è sempre espresso al caso genitivo.

Vediamo la coniugazione di  желать:
я желаю
ты желаешь
Он/Она желает
Мы желаем
Вы желаете
Они желают

E ora vediamo invece alcuni esempi:

я желаю тебе счастья и удачи
Ti auguro felicità e fortuna

я желаю тебе хорошего дня
Ti auguro una buona giornata

я желаю тебе счастливого пути
Ti auguro buon viaggio

Ora sai perfettamente come esprimere i tuoi desideri in russo 😉 puoi esercitarti esprimendo i tuoi buoni propositi per questo 2019 e scrivendoli qui sotto nei commenti.

Non dimenticare di mettere “Mi Piace” alla pagina facebook di Lessicorusso e di iscriverti al canale youtube Russian Words in 1 min per esercitarti con la pronuncia 😉

Пока пока


17Dic2018

Continuiamo con la serie di articoli dedicati ai principianti e dopo aver imparato a contare da 0 a 1000 grazie questi due articoli: prima parte e seconda parte è ora di affrontare il tema dei colori.

Come al solito trovi qui sotto il video per memorizzare i colori in russo ed esercitare la pronuncia 😉

Se vuoi specificare che un determinato colore è più chiaro o più scuro, le due parole che dovrai usare saranno светло e тёмно.

Es. светло-синий –> Blu chiaro
тёмно-синий –> Blu scuro

Dunque ti basta semplicemente dire/scrivere светло o тёмно prima del termine indicante il colore per specificare se è più chiaro o più scuro.

Tutto….CHIARO spero 😀 😀

Beh buona visione e se non l’hai ancora fatto metti mi piace alla pagina facebook di Lessicorusso e non dimenticarti di iscriverti al canale Russian Words in 1 Min per non perderti i prossimi video e rivedere le puntate precedenti 😉

 

 


25Nov2018

 

Prima il dovere poi il piacere giusto?

Bene, dopo aver parlato di professioni e di come scrivere un CV in russo è ora di svagarci un pò e parlare dei nostri hobby e interessi (хобби in russo).

Nel video qui sotto trovi una lista di alcune attività che rientrano nella categoria hobby e interessi. Ovviamente per motivi di tempo e spazio ho inserito solo le principali, quindi non me ne avere a male se non trovi il tuo hobby. Anzi, nel caso non lo trovassi scrivi nei commenti qui sotto il tuo, magari in russo così ti eserciti 😉

Come sempre non c’è la traduzione in italiano, quindi dovrai cercare tu di capire tramite le immagini, a cosa corrispondono le frasi e le parole mostrate nel video. In questo modo rafforzerai la tua memoria 😉
Poi se vuoi avere conferma della tua intuizione, sotto al video trovi la traduzione con qualche nota e alla fine dell’articolo troverai un paio di regolette che ti aiuteranno a formulare questo tipo di frasi nel modo corretto a prescindere dall’attività che pratichi 😉

 

Leggere libri
Читать книги

Vedere film
Смотреть филмы

Andare al cinema
Ходить в кино

Fare sport
Заниматься спортом

Giocare a calcio
Играть в футбол

Giocare a basket
Играть в баскетбол

Giocare a tennis
Играть в теннис

Giocare a pallavolo
Играть в волейбол

Giocare a rugby
Играть в регби

Correre
Бегать

Fare nuoto
Плавать

Viaggiare
Путешествовать

Suonare la chitarra
Играть на гитаре

Suonare il pianoforte
Играть на фортепиано

* Piccola precisazione sulla parola фортепиано. Ti potrebbe capitare di incontrare anche la parola пианино. In questo caso che differenza c’è tra queste due parole russe che apparentemente sembrano identificare la stessa cosa? La differenza è infatti abbastanza sottile e consiste nel fatto che mentre con il termine фортепиано si intende non solo il pianoforte, ma in generale qualsiasi strumento a tastiera (clavicembalo, organo, tastiera), il termine пианино si riferisce nello specifico al classico pianoforte verticale.

Suonare la batteria
Играть на барабанной установке

Cantare
Петь

* Vediamo la coniugazione di петь
Я пою
ты поёшь
Он/Она поёт
Мы поём
Вы поёте
Они поют

Scrivere libri/poesie
Писать книги/стихи

Ballare
Танцевать

Studiare lingue
Изучать языки

Giocare ai videogiochi
Играть на видеоигри

Da questa lista possiamo dedurre diverse regolette. Innanzitutto per dire “giocare a [nome sport]” si usa sempre il verbo играть + la preposizione в + il nome dello sport al caso accusativo.

Mentre per dire “suonare [nome strumento musicale]” si usa sempre il verbo играть, ma stavolta seguito dalla preposizione на + nome dello strumento musicale al caso prepositivo.

Tutte queste frasi vanno precedute dalla costruzione мне нравится (mi piace).

Es.
мне нравится плавать

oppure

тебе нравится играть в баскетбол?

Questa è una costruzione molto semplice e quasi sempre utilizzata per esprimere i propri interessi e hobby.

Un’altra costruzione molto utilizzata è quella costituita dal verbo  заниматься + sostantivo dell’attività praticata (al caso strumentale).
In questo caso non va quindi usato uno dei verbi visti sopra, ma il sostantivo corrispettivo.

Es.
Я занимаюсь теннисом
Gioco a tennis

Questa costruzione va usata quindi per esprimere in modo più concreto che si pratica una determinata attività di nostro interesse, non semplicemente che ci piace e risponde alla domanda чем занимаешься?

E con questo articolo abbiamo visto come esprimere i propri interessi. Non dimenticare di mettere mi pace alla pagina facebook di Lessicorusso e scrivere il tuo hobby o il tuo sport preferito qui sotto nei commenti.
Ci vediamo nel prossimo articolo 😉

Пока пока


17Set2018

Le vacanze estive sono ahimè terminate, è arrivato settembre e bisogna tornare al lavoro. Dunque eccoci con un nuovo articolo che calza a pennello con questo tema. Il video qui sotto mostra alcune tra le professioni più comuni accompagnato come sempre dall’audio in lingua per poter esercitare la pronuncia.

Hai qualche problema a capire il significato di una o più parole? Net problem, scorrendo l’articolo troverai la traduzione di ogni singola parola. Però mi raccomando, dagli un’occhiata solo se veramente non riesci a capire il significato di una parola, altrimenti non riuscirai a memorizzare bene i vocaboli russi. Inoltre dopo aver visto il video continua a leggere l’articolo perchè spiegherò bene i contesti in cui vanno usate determinate parole 😉

 

 

Studente/-ssa
Студент/- ка

Ingegnere
Инженер

Cuoco/a
Повар/- иха

Meccanico
Механик

Avvocato
Адвокат

Manager
Менеджер

Impiegato/a
Служащий/-яя

Operaio/a
Рабочий/ Работница

Traduttore/-rice
Переводчик/- ца

Contadino/a
Крестьянский/ крестьянка

Architetto
Архитект

Attore/-rice
Актёр/- актриса

Autista
Водитель

Cameriere/a
Официант/-  ка

Barista
Бармен

Casalinga
Домашняя хозяйка

Dottore/-ssa
Врач

Infermiera/e
Медсестра/ санитар

Insegnante
Учитель/ учителница

Ragioniere
Бухгалтер

Scrittore/-ice
Писатель / писателница

Segretaria/o
Секретарша/ секретарь

Vigile del fuoco
Пожарник

Poliziotto
Полицейский

Regista
Режиссёр

Cantante
Певец/ певица

Musicista
Музикант

Idraulico
Гидравлический

Ballerina/o
Балерина / танцовщик

Innanzitutto per dire “Lavoro come [professione]” oppure “io sono [professione]” in russo si usano le espressioni

Я работаю [professione in caso strumentale] –> Я работаю переводчиком
o
Я работаю как [professione] –> Я работаю как переводчик

Se si vuole specificare invece il settore in cui si lavora, ad esempio informatica (информатика) si può usare invece quest’espressione:

Я работаю в области [settore al genitivo] –> Я работаю в области информатики

Oppure per specificare ancora di più la propria area di specializzazione, dopo aver detto la propria professione si usa la costruzione по + [area di specializzazione al dativo]:

Я менeджер по [area di specializzazione al dativo] –> Я менeджер по продажам (Io sono un responsabile vendite)
Я учитель по  [area di insegnamento al dativo] –> Я учитель по математике

Abbiamo visto nel video che per dire “Studente” si usa la parola Студент, ma attenzione perchè in russo c’è anche il termine Школьник. Qual’è la differenza? Semplice, la prima si usa quando ci si riferisce solo ad uno studente universitario, mentre la seconda si usa solo quando ci si riferisce ad uno studente di liceo/scuola superiore o elementare. Quindi mi raccomando attenzione 😉

Va fatta una specificazione anche per quanto riguarda учитель. In russo si usa allo stesso modo in cui in italiano si usa “insegnante”. Quindi non si riferisce soltanto all’ambito scolastico, ma in generale a tutti gli ambiti come ad esempio quello sportivo. Però quando si parla di un professore universitario non si usa il termine учитель bensì профессор o, se del gentil sesso, преподавательница.

E con questo articolo abbiamo visto alcune delle professioni più comuni ed alcune importanti differenze per quanto riguarda i loro contesti d’uso. Ovviamente questo tema non finisce qui e in futuro parleremo di altre professioni ed altre differenze 😉

Come al solito non dimenticare di mettere “Mi piace” alla pagina facebook di Lessicorusso per rimanere sempre aggiornato su nuovi articoli e video.

Ti auguro un buon rientro dalle vacanze, un buon rientro alla routine universitaria e ti faccio un enorme in bocca al lupo nel caso dovessi avere qualche esame a breve 😀

Пока пока


21Lug2018

Nell’ultimo articolo abbiamo visto come cominciare una conversazione in russo e tra le altre cose abbiamo imparato come si dice la propria età. Nel caso però tu non conosca i numeri in russo, net problem!
Grazie al video qui sotto imparerai nell’arco di pochissimo tempo a contare fino a 100 😉 Inoltre il video ti aiuterà ad esercitarti con la pronuncia così eviterai di…dare i numeri 😀

 

Non dimenticare di seguire la pagina facebook di Lessicorusso dove potrai proporre argomenti di cui trattare 😉

Пока пока


12Lug2018

Привет, меня зовут…

Tendenzialmente cominceranno con questa frase le tue prime conversazioni con madrelingua russi, quindi nell’articolo di oggi, dedicato ai principianti, andremo a vedere frasi e parole che solitamente vengono usati nelle prime fasi di una conversazione quando ci si presenta fornendo le informazioni principali.

Se non l’hai già fatto puoi intanto dare un’occhiata a questo video per imparare l’alfabeto cirillico e nel caso tu già lo conosca puoi dare un’occhiata a questo video per avere una panoramica generale sui saluti 😉

Ecco una conversazione base molto breve:

A) Привет, как тебя зовут?
Ciao, come ti chiami?

B) Привет,меня зовут [nome] Ciao, mi chiamo [nome]

A) Привет [nome] меня зовут [nome], очень приятно!
Ciao [nome], io mi chiamo [nome], molto piacere!

B)  Приятно познакомиться с тобой!
Piacere di conoscerti!

A) Откуда ты?
Da dove vieni?

B) Я из Италии, а ты?
Io vengo dall’Italia e tu?

A) Я из России
Io vengo dalla Russia

A) Сколько тебе лет?
Quanti anni hai?

B) Мне 26 лет, а тебе?
Ho 26 anni, e tu?

A) Мне 30 лет
Ho 30 anni

Queste frasi qui sopra rappresentano le primissime basi di una conversazione. Io ho usato sempre la seconda persona singolare nelle domande, ma ovviamente in base a chi hai di fronte dovrai declinare di conseguenza il pronome personale.
Ora andiamo a vedere nel dettaglio le parole all’interno di queste frasi per capirne l’uso.

1) Тебя –> Pronome personale Ты declinato all’accusativo singolare;

2) Зовут –> Terza persona plurale del verbo звать “chiamare”. Letteralmente quindi как тебя зовут? si traduce con “come ti chiamano?”. Attenzione a non rispondere a questa domanda con un tuo soprannome, ma col tuo vero nome 😀

3) Приятно = Avverbio, si traduce sempre con “piacere”. Viene usato molto spesso con i pronomi personali al dativo e seguito da verbi.

мне/тебе приятно …
Mi/ti fa molto piacere …/ È un piacere per me/te …

4) Познакомиться –> Verbo riflessivo, “conoscersi”. Va usato sempre con il caso strumentale preceduto dalla preposizione С . In questo caso с тобой dove тобой è il pronome personale ты declinato al caso strumentale.

5) Сколько –> “Quanto/a/i”, a differenza dell’italiano non si declina.

6) Лет –> “Anni”. Questo è un sostantivo molto particolare perchè per dire “anno” si dice год, quando si parla di “2/3/4 anni” si dice года mentre dai 5 in su si dice per l’appunto лет. Si, capisco, è un pò complicato… ma con un pò di pratica diventerà più facile usare questo meccanismo che è lo stesso usato per declinare i numeri.
Inoltre per chiedere l’età o per dire la propria si usa la costruzione con il dativo come abbiamo visto nel dialogo.

Cosa dici? vorresti esercitare la pronuncia ? Nessun problema, qui sotto trovi il video con questo mini dialogo così puoi capire come vengono pronunciate le parole  😉

E con questo articolo hai imparato le primissime basi di un dialogo! Se hai qualche idea o proposta per gli argomenti da trattare scrivi sulla pagina facebook di Lessicorusso 🙂

Пока пока


22Apr2018

 

 

 

L’articolo di oggi è dedicato ancora una volta a chi ha cominciato da poco a studiare russo. Nell’articolo precedente abbiamo visto quali sono i video migliori presenti su youtube per farti superare il primo grande scoglio di questa lingua, ovvero l’alfabeto e imparare in poco tempo a leggerlo. Oggi invece parleremo dei verbi russi base da usare all’inizio del tuo percorso di apprendimento. Infatti non si tratta dei verbi più frequenti (solo alcuni di essi lo sono), bensì di verbi che solitamente si trovano nelle prime unità dei libri di grammatica e che servono a districarti nelle prime situazioni che ti verranno presentate. In tutti i corsi di lingua si parte sempre con il dare informazioni generali di sè, ad esempio dove abiti, cosa studi, che lavoro fai, cosa ti piace e così via.

Alcuni di questi verbi rientrano nella lista dei 10 verbi russi più frequenti, gli altri sono comunque verbi di uso molto comune ed è fondamentale conoscerli. Come già spiegato più volte, questo blog non tratta di grammatica dunque non spiegherò le regole di coniugazione, ma ti spiegherò il significato o i significati di questi verbi base e ti mostrerò in una tabella la loro coniugazione al presente.

Bando alle ciance e cominciamo:

Изучать –> Studiare
Dato che hai cominciato a studiare russo, una delle prime cose che dovrai fare sarà spiegare in russo che studi russo. Un pò contorto vero? 🙂 ma è esattamente così. Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci русский язык, ovvero “lingua russa”:

Я изучаю
Ты  изучаешь
Он/она изучает           русский язык
Мы изучаем
Вы изучаете
Они изучают

Жить –> Vivere
Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci в Риме, ovvero “a Roma”:

Я живу
Ты живёшь
Он/она живёт          в Риме
Мы живём
Вы живёте
Они живут

Работать –> Lavorare
Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci в магазинe, ovvero “in negozio”:

Я работаю
Ты работаешь
Он/она работает      в магазинe
Мы работаем
Вы работаете
Они работают

Хотеть –> Volere
Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci la frase precedente работать в магазине.

Я хочу
Ты хочешь
Он/она хочет        работать в магазине
Мы хочем
Вы хотите
Они хотят

Делать –> Fare
Attenzione a questo verbo perchè non viene usato così spesso come in italiano. Infatti, mentre noi lo usiamo oramai per qualsiasi cosa, in russo il suo uso è molto più limitato.  Ad esempio in italiano si può dire: “io faccio la pasta al sugo”, ma in russo è assolutamente scorretto usare il verbo делать nello stesso modo e in questo caso verrà usato l’equivalente russo di “cucinare”. Quindi bisogna essere particolarmente attenti con questo verbo. Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci всё что хочу, ovvero “tutto ciò che voglio” e per esercitarti puoi coniugare di conseguenza anche il verbo xотеть, quindi всё что хочешь, хочет etc…:

Я делаю
Ты делаешь
Он/она делает         всё что хочу
Мы делаем
Вы делаете
Они делают

Идти –> Andare (a piedi)
Qui ci addentriamo nel mondo dei verbi di moto che rappresentano una delle più grandi difficoltà per chi studia russo. Di questo argomento ce ne occuperemo in futuro più approfonditamente. Per ora ti basta sapere che идти vuol dire muoversi verso un punto a piedi. Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci в кино, ovvero “al cinema”:

Я иду
Ты идёшь
Он/она идёт        в кино
Мы идём
Вы идёте
Они идут

Говорить –> Parlare
Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci по-русски, ovvero “in russo”:

Я говорю
Ты говоришь
Он/она говорит      по-русски
Мы говорим
Вы говорите
Они говорят

 

Читать –> Leggere
Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci ancora una volta по-русски:

Я читаю
Ты читаешь
Он/она читает      по-русски
Мы читаем
Вы читаете
Они читают

Мочь Potere
Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci la frase precedente читать по-русски:

Я могу
Ты можешь
Он/она может     по-русски
Мы можем
Вы можете
Они могут

 

Знать –> Conoscere, sapere
Per fare la tua prima frase con questo verbo puoi aggiungerci итальянский язык, ovvero lingua italiana:

Я знаю
Ты знаешь
Он/она знает     итальянский язык
Мы знаем
Вы знаете
Они знают

 

 Questi sono 10 verbi russi che devi assolutamente conoscere quando inizi a studiare russo, ma sbaglio o manca qualcosa? Ah si, due verbi che in un’altra lingua sarebbero stati inseriti subito all’inizio, ovvero il verbo essere ed avere. In russo non esistono questi verbi? certo che esistono! abbiamo il verbo быть”essere” che non viene quasi mai usato al presente, ma solo nella sua forma al passato e futuro ed è per questo che non l’ho inserito in questa lista.

Ti chiederai,allora cosa si usa in russo al posto del verbo essere al presente? beh, niente. In frasi come “io sono qui”, “tu sei bella”, “lui è a Mosca” e così via, il verbo essere viene semplicemente omesso.

E il verbo avere? anche il verbo avere ha il suo corrispettivo russo, ovvero иметь che viene usato solo in pochissimi particolari contesti rispetto al verbo italiano. Infatti il concetto di possesso, espresso in italiano quasi sempre dal verbo avere, in russo viene formulato con l’espressione у [pronome personale al genitivo] есть. Есть è il presente del verbo быть e questa forma rimane invariata per tutte le persone. In italiano sarebbe come dire ” a me è [oggetto in questione]”.

Spero che questo lungo articolo ti sia stato d’aiuto! Scrivimi nei commenti se qualcosa non ti è chiaro 😉

Пока пока

P.S.: Dai un’occhiata al Glossario per imparare a salutare i russi la prossima volta che li vedi!

P.S.S. : Metti un bel “like” alla pagina facebook lessicorusso e seguimi su instagram dove ogni giorno o quasi posto simpatici meme e immagini riguardanti la lingua russa.

 


19Mar2018

 

Questo blog si rivolge prevalentemente a studenti che hanno già delle conoscenze pregresse di lingua russa e questo lo si può evincere dagli argomenti trattati finora qui.
Ma non voglio in nessun modo discriminare coloro che vorrebbero imparare il russo e si stanno approcciando per la prima volta a questa lingua, dunque ho deciso di scrivere questo articolo proprio per te che magari ti è sempre piaciuto il russo, vuoi per la storia del suo paese, vuoi per la bellezza di città come Mosca e S. Pietroburgo o semplicemente per poter approcciare con sicurezza e spavalderia le ragazze russe 😉

A prescindere dalla tua motivazione voglio darti delle risorse efficaci che ti aiuteranno ad acquisire le primissime basi di russo in modo semplice e rapido. Per fare ciò ho svolto una ricerca su internet testando tutte le varie possibilità offerte e di queste poi ho fatto un’accurata cernita.

Innanzitutto la prima cosa da imparare nella lingua russa ovviamente è l’alfabeto perchè ci troviamo di fronte ad una lingua che a differenza delle lingue romanze o germaniche e alcune lingue  slave utilizza un sistema alfabetico molto differente dal nostro, nonostante ci siano alcune lettere uguali. Chi ha studiato greco al liceo classico si ritroverà avvantaggiato poichè l’alfabeto russo trae origine da quello greco e difatti  molte lettere sono uguali.

Dunque se masticate abbastanza bene l’inglese la risorsa migliore che ti posso consigliare è questa serie di video del canale Learn Russian With RussianPod 101.com dedicata proprio all’alfabeto dove una bella ragazza dai tratti asiatici lo spiega dividendolo in 4 categorie in modo da velocizzarne l’apprendimento e renderlo più chiaro. Già dopo i primi minuti sarai in grado di formulare le tue prime parole russe.

In totale sono 7 video ciascuno della durata di 6-7 minuti all’incirca.  Il mio consiglio è quello di vedere un video alla volta e passare a quello successivo solo una volta che hai compreso appieno i concetti spiegati. Evita di guardare subito tutti i video perchè alla fine poi non ti ricorderai nulla. Lavora su ogni singolo video e vedrai che nell’arco di 2-3 giorni avrai piena padronanza di gran parte dell’alfabeto russo 😉

 

 

 

 

L’unica pecca di questi video è che sono solo 7 e non trattano tutte le lettere dell’alfabeto, ma una buona parte. Sono comunque i video migliori in circolazione per imparare le prime lettere. In realtà i video delle lettere rimanenti ci sono,ma bisogna accedere al sito e fare l’iscrizione (gratuita) per potervi accedere. Se sei pigro e non ti va di perdere troppo tempo con l’iscrizione puoi consultare un altro sito e cliccare direttamente su questo link http://www.russianforfree.com/alphabet.php e qui troverai l’alfabeto completo con tanto di pronuncia ed esempi. Comincia con i video che ti ho postato e poi passa a questo sito per le lettere rimanenti.

Se invece non mastichi molto bene l’inglese ho trovato una serie di video in italiano sempre incentrati sull’alfabeto dove una madrelingua russa tale Anastasia Lbova ti aiuterà nell’arco di pochi minuti ad apprendere le basi dell’alfabeto.

 

Su youtube trovi il resto delle lezioni, in totale 8.

Con questo articolo spero di averti fornito tutte le risorse necessarie per cominciare ad apprendere la lingua russa. Come capirai vedendo i video l’alfabeto russo essendo diverso dal nostro ci sembra qualcosa di molto molto difficile, ma in realtà non è così e dopo un paio di video dirai: “ma che cavolata e io che pensavo fosse inaccessibile!”.

Ovviamente se hai trovato altre risorse altrettanto efficienti scrivilo nei commenti 😉

Ci vediamo alla prossima!

пока пока

Rami