Posts Tagged "lessico russo"

23Apr2019

Finalmente è arrivata la primavera, le giornate si allungano e comincia a fare più caldo. Dunque è arrivato il momento di cambiare il proprio guardaroba e proprio a tal proposito nel video di oggi andremo a vedere il lessico di base per quanto riguarda l’abbigliamento (одежда). Impara queste nuove parole ed esercitati con la pronuncia 😉

Se vuoi esercitarti con le declinazioni, un ottimo esercizio potrebbe essere quello di combinare le parole di questo video con gli aggettivi riguardanti i colori che trovi qui usando tutti i sei casi.

Non dimenticarti di iscriverti al canale Russian Words in 1 Min per rimanere aggiornato sui prossimi video 😉

Пока пока


16Gen2019

Dopo aver parlato di alcune regole riguardanti i prestiti dall’inglese continuiamo sullo stesso filone e stavolta  andiamo a vedere come vengono tradotti in russo i principali termini ICT che usiamo molto spesso nella nostra vita quotidiana.

Se ti stai chiedendo cosa vuol dire ICT, beh sappi che anche io ero nella tua stessa situazione fino a quando non ho fatto un esame inerente la comunicazione digitale. Infatti ICT è un acronimo che sta per Informations and Communications Technology, ovvero Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione, nel caso servisse la traduzione 😀

Sotto questo acronimo rientrano tutti quegli strumenti necessari per diffondere informazioni, quindi computer, telefoni, smartphone e compagnia bella. È un settore che è diventato oramai parte integrante della nostra vita soprattutto da quando è comparso  internet, ma non mi voglio soffermare troppo su questi particolari perchè non voglio scrivere un articolo riguardo la telecomunicazione. Ho deciso di parlare di questo argomento perchè usiamo ogni giorno la terminologia di questo settore ed è importante vedere come vengono tradotti molti di questi termini in russo.

Dunque bando alle ciance e vediamo la traduzione dei principali termini ITC:

Email: сообщение электронной почты (se ci si riferisce al singolo messaggio, электронная почта se ci si riferisce in generale alla posta elettronica)

Telefono cellulare: мобильный телефон (nel linguaggio colloquiale è molto usato anche il termine мобильник)

Smartphone: смартфон oppure ancora мобильник

Dispositivo mobile: мобильное устройство 

Tablet:  планшет / планшетное устройство 

App: приложение

Aggiornamento: обновление

Computer: компютер

Laptop / Notebook: лэптоп / ноутбук

Televisore: телвизор

Radio: радио

Social Network: социальная сеть


A proposito di social network, la regola da seguire quando si traslitterano i nomi dei vari social è quella di mettere al maiuscolo la lettera iniziale quindi:

Фейсбук

Твиттер

Ватсап (si è WhatsApp :D)

Вконтакте (il facebook made in Russia)

Инстаграм

Пинтерест

Ютуб

Снэпчат

 

Per dire “entrare /andare su [social network] ” basta usare la costruzione зайти +  в + nome del social network

Es:

я хочу зайти в фейсбук

Per quanto riguarda invece i nomi dei dispositivi e i nomi delle aziende che li fabbricano questi vanno trascritti usando l’alfabeto latino.

Es:

iPhone
iPad
Samsung
Apple

мне подарили новый iPhone 

E con questa pubblicità non voluta ai giganti del tech concludiamo l’articolo dedicato al mondo delle telecomunicazioni.

Ricordati si iscriverti al canale youtube Russian Words in 1 Min per esercitarti con la pronuncia e non perderti i prossimi video e ti invito a mettere “mi piace” anche alla pagina facebook di Lessicorusso 😉

Пока пока

 


17Dic2018

Continuiamo con la serie di articoli dedicati ai principianti e dopo aver imparato a contare da 0 a 1000 grazie questi due articoli: prima parte e seconda parte è ora di affrontare il tema dei colori.

Come al solito trovi qui sotto il video per memorizzare i colori in russo ed esercitare la pronuncia 😉

Se vuoi specificare che un determinato colore è più chiaro o più scuro, le due parole che dovrai usare saranno светло e тёмно.

Es. светло-синий –> Blu chiaro
тёмно-синий –> Blu scuro

Dunque ti basta semplicemente dire/scrivere светло o тёмно prima del termine indicante il colore per specificare se è più chiaro o più scuro.

Tutto….CHIARO spero 😀 😀

Beh buona visione e se non l’hai ancora fatto metti mi piace alla pagina facebook di Lessicorusso e non dimenticarti di iscriverti al canale Russian Words in 1 Min per non perderti i prossimi video e rivedere le puntate precedenti 😉

 

 


17Set2018

Le vacanze estive sono ahimè terminate, è arrivato settembre e bisogna tornare al lavoro. Dunque eccoci con un nuovo articolo che calza a pennello con questo tema. Il video qui sotto mostra alcune tra le professioni più comuni accompagnato come sempre dall’audio in lingua per poter esercitare la pronuncia.

Hai qualche problema a capire il significato di una o più parole? Net problem, scorrendo l’articolo troverai la traduzione di ogni singola parola. Però mi raccomando, dagli un’occhiata solo se veramente non riesci a capire il significato di una parola, altrimenti non riuscirai a memorizzare bene i vocaboli russi. Inoltre dopo aver visto il video continua a leggere l’articolo perchè spiegherò bene i contesti in cui vanno usate determinate parole 😉

 

 

Studente/-ssa
Студент/- ка

Ingegnere
Инженер

Cuoco/a
Повар/- иха

Meccanico
Механик

Avvocato
Адвокат

Manager
Менеджер

Impiegato/a
Служащий/-яя

Operaio/a
Рабочий/ Работница

Traduttore/-rice
Переводчик/- ца

Contadino/a
Крестьянский/ крестьянка

Architetto
Архитект

Attore/-rice
Актёр/- актриса

Autista
Водитель

Cameriere/a
Официант/-  ка

Barista
Бармен

Casalinga
Домашняя хозяйка

Dottore/-ssa
Врач

Infermiera/e
Медсестра/ санитар

Insegnante
Учитель/ учителница

Ragioniere
Бухгалтер

Scrittore/-ice
Писатель / писателница

Segretaria/o
Секретарша/ секретарь

Vigile del fuoco
Пожарник

Poliziotto
Полицейский

Regista
Режиссёр

Cantante
Певец/ певица

Musicista
Музикант

Idraulico
Гидравлический

Ballerina/o
Балерина / танцовщик

Innanzitutto per dire “Lavoro come [professione]” oppure “io sono [professione]” in russo si usano le espressioni

Я работаю [professione in caso strumentale] –> Я работаю переводчиком
o
Я работаю как [professione] –> Я работаю как переводчик

Se si vuole specificare invece il settore in cui si lavora, ad esempio informatica (информатика) si può usare invece quest’espressione:

Я работаю в области [settore al genitivo] –> Я работаю в области информатики

Oppure per specificare ancora di più la propria area di specializzazione, dopo aver detto la propria professione si usa la costruzione по + [area di specializzazione al dativo]:

Я менeджер по [area di specializzazione al dativo] –> Я менeджер по продажам (Io sono un responsabile vendite)
Я учитель по  [area di insegnamento al dativo] –> Я учитель по математике

Abbiamo visto nel video che per dire “Studente” si usa la parola Студент, ma attenzione perchè in russo c’è anche il termine Школьник. Qual’è la differenza? Semplice, la prima si usa quando ci si riferisce solo ad uno studente universitario, mentre la seconda si usa solo quando ci si riferisce ad uno studente di liceo/scuola superiore o elementare. Quindi mi raccomando attenzione 😉

Va fatta una specificazione anche per quanto riguarda учитель. In russo si usa allo stesso modo in cui in italiano si usa “insegnante”. Quindi non si riferisce soltanto all’ambito scolastico, ma in generale a tutti gli ambiti come ad esempio quello sportivo. Però quando si parla di un professore universitario non si usa il termine учитель bensì профессор o, se del gentil sesso, преподавательница.

E con questo articolo abbiamo visto alcune delle professioni più comuni ed alcune importanti differenze per quanto riguarda i loro contesti d’uso. Ovviamente questo tema non finisce qui e in futuro parleremo di altre professioni ed altre differenze 😉

Come al solito non dimenticare di mettere “Mi piace” alla pagina facebook di Lessicorusso per rimanere sempre aggiornato su nuovi articoli e video.

Ti auguro un buon rientro dalle vacanze, un buon rientro alla routine universitaria e ti faccio un enorme in bocca al lupo nel caso dovessi avere qualche esame a breve 😀

Пока пока


8Lug2018

Falsi amici russi… no, in questo articolo non parleremo della sincerità dei russi o del loro modo di comportarsi con gli amici. Infatti il titolo può trarre in inganno nello stesso modo in cui possono trarre in inganno questi falsi amici, ovvero tutta una serie di parole che somigliano o in alcuni casi sono uguali a parole italiane, ma hanno un significato del tutto diverso. Questo è un fenomeno che non riguarda solamente la lingua russa e italiana, ma tutte le lingue in generale. La prima volta che ho sentito parlare dei falsi amici è stato quando studiavo latino al liceo classico.

Mi è venuto in mente di scrivere un articolo su questo tema perchè al primo anno di specialistica la prof. ci aveva dato da fare come esercitazione una ricerca sui falsi amici della lingua russa e creare poi una breve presentazione power point, una decina di parole ciascuno. Nonostante sia passato qualche anno ho ancora tra le mie cartelle quella presentazione e credo sarà molto utile tirarne fuori il contenuto in questo articolo.

Questo è solo il primo di diversi articoli dedicati a questo tema. Cominciamo con i primi 6 falsi amici:

1) Бастовать/Забастовать

Questo verbo russo somiglia molto al verbo italiano “bastare” e infatti deriva proprio dal termine “basta”. Tuttavia nella lingua russa ha assunto un significato diverso, ovvero “scioperare”, intuitivamente ricollegabile al significato originario. Mentre per dire “sciopero” il termine забастовка. Sarà una coincidenza che questo termine provenga dall’Italia? Nella cui capitale quasi ogni venerdì c’è uno sciopero? Non so, ma digitando su Google забастовка mi appare subito  забастовка в Италии 😀

Invece, il verbo italiano bastare si traduce in russo con il verbo хватить o usando l’avverbio достаточно, “sufficiente”.

2) Игнорировать

Il verbo russo corrisponde esattamente al verbo italiano “ignorare” quando si intende “non notare qualcosa, trascurare, non dare la giusta attenzione” mentre per l’altro significato, ignorare nel senso di non sapere, in russo si usa semplicemente не знать.

3) Фара

Anche questa parola russa ha una parziale corrispondenza con il termine italiano “faro”. Infatti quando parliamo di fari della macchina o di qualsiasi altro mezzo di trasporto, entrambe le parole combaciano perfettamente, a parte la differenza di genere. Ma quando parliamo di faro inteso come strumento di segnalazione luminosa situato sul mare, allora in russo si usa il termine маяк.

4) Виола

Questa parola corrisponde all’italiano “viola” quando si parla dell’omonimo strumento musicale. Differiscono invece quando si parla del colore o del fiore. Per il colore in russo si usa il termine фиолетовый цвет, mentre se per viola si intende il fiore, allora in russo dovrà essere tradotto come фиалка.

5) Партита/Партия

Nel linguaggio musicale il termine russo партита deriva da quello italiano ed entrambi corrispondono poichè indicano una composizione di epoca barocca.
Il secondo termine russo, партия, si traduce invece in italiano come “partita” in questi contesti:
quando si parla di un gioco (da tavolo) tra due o più partecipanti e quando si indica una quantità di merce acquistata o venduta in blocco.
Mentre quando in italiano parliamo di partita, che non riguarda giochi da tavolo, in russo si utilizzano le parole игра o матч.
Quando si parla invece di partite di caccia o pesca, in russo si usano le espressioni выход на охоту e выход на рыбалку.
Invece per indicare la partita IVA in russo si usa il termine счёт НДС (Налог на Добавленную Стоимость).

Il termine russo партия corrisponde all’italiano solo quando si riferisce al ruolo ricoperto da un’artista in un’opera musicale. Per il resto si traduce in italiano come “partito” nei seguenti contesti: quando ci si riferisce ad un partner da sposare, il cosiddetto “buon partito”; quando ci si riferisce ad un’organizzazione politica, un partito politico; quando ci si riferisce ad un gruppo di persone accomunate dalle stesse idee e finalità.

6) Ланцет

Il termine russo corrisponde all’italiano “lancetta” quando ci si riferisce all’omonimo strumento chirurgico. Mentre per l’accezione più comune di lancetta, quella dell’orologio, in russo si usa la parola стрелка, anche per indicare l’ago della bussola, della bilancia o di altri strumenti di misurazione.

Con ланцет terminiamo il primo articolo sui falsi amici. Presto ne seguiranno altri, ma intanto se sei a conoscenza di qualche altro falso amico non esitare a scriverlo nei commenti 😉

Non dimenticare di mettere il like alla pagina facebook dove puoi tranquillamente proporre nuovi argomenti da trattare sul blog!

Пока пока


25Mag2018

Non so se vi è mai capitato di imbattervi, nel vostro libro di grammatica russa, in un capitolo incentrato esclusivamente sui verbi russi corrispettivi del verbo italiano “portare”. A me è capitato, non ricordo se era il primo o secondo anno di università, ma ricordo benissimo la totale confusione e la difficoltà che avevo nell’assimilare questo tipo di verbi.  Ancora una volta la lingua russa si era dimostrata essere più “fiscale” rispetto a quell’italiana (ma guarda un pò). Come già detto altre volte infatti la lingua russa tende ad essere molto specifica sui contesti d’uso dei verbi quindi laddove in italiano un singolo verbo può essere usato in più situazioni, in russo ne troviamo diversi che possono essere tradotti allo stesso modo, ma vanno usati in contesti diversi. In modo molto grossolano possiamo immaginarci la lingua italiana come quel tipo d’uomo che in una coppia tende sempre a semplificare le cose e a generalizzare, mentre la lingua russa è quella donna che vuole sempre mettere i puntini sulle i.  Bella metafora eh? 😀

 

In questo caso per il verbo portare abbiamo ben cinque verbi russi corrispondenti: Нести, носить, вести, водить e везти. Andiamoli a vedere nel dettaglio e capiamo una volta per tutte come usarli nel modo corretto.

Нести

In base alle definizioni riportate sul dizionario monolingue russo di Kuznetsov distinguiamo tre situazioni principali in cui usare questo verbo:

Situazione 1 –> Portare qualcosa in mano o su di sè spostandola verso una direzione

Esempi:

Я несу тарелки

Туристы несут тяжёлые рюкзаки

Situazione 2 –>Portare via / spostare qualcosa con sè con il proprio movimento (riferito in particolar modo ad elementi naturali come acqua, vento etc…).
Esempi:

Река несёт свои воды к Атлантическому океану

Буря несёт лодку прямо на скалы

Situazione 3 : Portare / recare con sè un concetto astratto indirizzato a qualcuno.
Esempi:

Эта книга несёт людям идею доброты

Она несёт ученикам мастерство, заветы исскуства

Coniugazione al presente:

Я несу
Ты несёшь
Он/Она несёт
Мы несём
Вы несёте
Они несут

Coniugazione al passato:

Нёс/несла/ несли

Носить

Situazione 1 –> corrisponde esattamente alla situazione 1 di нести con la differenza che носить non sottintende una direzione specifica ed esprime un’ azione che si ripete.
Esempi:

Он всегда носит с собой портфель

Ветер носил жёлтые листья

Situazione 2 –> Portare / indossare un indumento, un accessorio etc…
Esempi:

В Индии женщины носят сари

Весной носили жилеты

Coniugazione al presente:

Я ношу
Ты нoсишь
Он/Она носит
Мы носим
Вы носите
Они носят

Coniugazione al passato:

Носил/носила/ носили

Вести

Situazione 1 –> Portare qualcuno inteso come accompagnarlo, guidare il suo spostamento o imporgli di venire con noi in una direzione precisa.
Esempi:

Мать вела сына за руку

Они вели хулигана в милицию

Situazione 2 –> Condurre, guidare, essere alla testa di qualcosa.
Esempi:

Те, которые в главе ведут караван

Диктатор вёл народ за собой

Situazione 3 –> Portare, condurre un mezzo di trasporto.
Esempi:

Пилот ведёт самолёт

У меня права! Сейчас я могу вести машину

Coniugazione al presente:

Я веду
Ты ведёшь
Он/ Она ведёт
Мы ведём
Вы ведёте
Они ведут

Coniugazione al passato:

Вёл/вела/вели 

Везти

Situazione 1 –> Portare, spostare qualcosa o qualcuno in una direzione precisa con un mezzo di trasporto.
Esempi:

Мама везёт ребёнка в коляске

Рабочие везут тачку с песком

Coniugazione al presente:

Я везу
Ты везёшь
Он/Она везёт
Мы везём
Вы везёте
Они везут

Coniugazione al passato:

Вёз/везла/ везло/везли

Водить

Situazione 1 –> Assume lo stesso significato di вести, ma non sottintende una direzione specifica ed esprime un’azione che si ripete.
Esempi:

Мама водит детей на прогулку

Он водит очень часто машину

Coniugazione al presente:

Я вожу
Ты водишь
Он/Она водит
Мы водим
Вы водите
Они водят

Coniugazione al passato:

Водил/водила/водило/ водили

Spero che questo articolo ti sia stato utile. Ora non dovresti avere più problemi ad usare nel modo giusto questi verbi 😉

Non dimenticare di mettere un “mi piace” alla pagina facebook di Lessicorusso e segui pure il profilo instagram dedicato ai strafalcioni della lingua russa 😀